Le bacche di Goji sono dei frutti che crescono sul Lycium barbarum, un arbusto che può raggiungere i 3 metri di altezza e il cui aspetto ricorda quello di un tralcio di vite con le spine.

Le bacche di Goji hanno un colore rosso brillante e una forma oblunga. Sono molto note con diversi nomi, tra cui wolfberry, frutto del paradiso, frutti della longevità, bacche della felicità, matrimonyvine, Viagra naturale, anti-depressivo, diamante rosso, e spina santa di Barberia.

Tesoro di elementi sani

Le bacche di Goji sono ricche di sostanze salutari quali polisaccaridi, aminoacidi, acidi grassi omega, acido linoleico, antiossidanti, vitamine e sostanze minerali. Questo frutto contiene 15 volte più ferro degli spinaci e molte volte più acido ascorbico degli agrumi e del ribes nero. Il suo contenuto di carotene è superiore a quello della carota e il livello di proteine è superiore a quello della gelatina reale.

Cento grammi di bacche contengono il 68% di carboidrati, il 13% di proteine, il 10% di grasso e il 10% di fibra, saziando quindi meglio della carne.

SHUTTERSTOCK_339321362_Huge

Bacche uniche

Le bacche di Goji sono la combinazione di gusto perfetto e grande salubrità. I tibetani sono stati i primi ad apprendere le loro utili proprietà diversi secoli fa.

L’uso di questi frutti influisce positivamente sul benessere generale:

  • sopprimono il senso di fame per molto tempo;
  • danno energia;
  • ripristinano la funzione del cuore;
  • stimolano la digestione;
  • facilitano la combustione dei grassi e la perdita dei chili di troppo;
  • diminuiscono la pressione sanguigna;
  • riducono la concentrazione di colesterolo nel sangue;
  • migliorano la vista;
  • aumentano la libido;
  • normalizzano il sonno;
  • rallentano l’invecchiamento del corpo e innescano il processo di ringiovanimento;
  • aumentano la longevità;
  • migliorano le capacità intellettive;
  • rinforzano il sistema immunitario;
  • prevengono la formazione di tumori maligni.

Come perdere peso?

Nonostante il loro elevato potere calorifico (250 kcal), le bacche di Goji facilitano la perdita di peso: ciò diventa possibile perché le calorie ricevute dal corpo non si trasformano in depositi di grasso, bensì in energia.

Per perdere i chili di troppo dovete mangiare ogni giorno dai 15 ai 50 grammi di bacche essiccate (fino a raggiungere il risultato desiderato). Potete metterle in acqua o nello yogurt, aggiungerle al muesli o cucinarle a parte: esistono varie ricette che possono aiutarvi a rendere la vostra razione più varia e il processo di perdita di peso più piacevole.

Non bisogna aumentare il dosaggio consigliato, poiché un consumo eccessivo delle bacche può causare allergie o disturbi digestivi.

Quando possono essere nocive le bacche?

654634

Nonostante l’enorme salubrità delle bacche, ci sono dei casi in cui bisogna evitare di prenderle.

Le bacche Goji non possono essere utilizzate nei seguenti casi:

  • intolleranza individuale;
  • aumento della temperatura corporea;
  • distensione gassosa;
  • gravidanza e allattamento.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO